ESTERO

Ucraina, Kiev: “Bussato a porta Nato, non si è mai aperta”

ucraina,-kiev:-“bussato-a-porta-nato,-non-si-e-mai-aperta”

29 aprile 2022 | 09.01

LETTURA: 1 minuti

Il tweet del ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba: “Vuoto di sicurezza ha portato ad aggressione russa”

alternate text
Afp

“L’Ucraina ha rinunciato alle armi nucleari per il bene della pace mondiale. Abbiamo poi bussato alla porta della Nato, ma non si è mai aperta. Il vuoto di sicurezza ha portato all’aggressione russa. Il mondo deve sicurezza all’Ucraina e chiediamo agli stati di decidere quali garanzie di sicurezza siano pronti a fornire”. A scriverlo, in un tweet, è il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba.

Intanto, per il vice segretario della Nato, Mircea Geoana, i prossimi giorni e le prossime settimane potrebbero risultare decisivi, ma la guerra durerà probabilmente più a lungo. “Potrebbero essere settimane, potrebbero essere mesi, potrebbero essere perfino anni. Ma alla fine probabilmente verrà combattuta e vinta, si spera, dall’Ucraina, sul campo di battaglia”, ha sottolineato.

Tag

Vedi anche

Leave a Reply