La focaccia con l’uva è una rustica ricetta toscana tanto semplice quanto squisita, una golosità settembrina da provare!

Voti: 0

Valutazione: 0

Tu:

Rate this recipe!

Vota la ricetta

Crea un menu

Aggiungi alla lista della spesa

Aggiungi alle ricette preferite

Difficoltà: facile

40 minuti

40 minuti

Impatto glicemico

450 chilocalorie

Istruzioni

  1. Sciogliete il lievito in una ciotola con 250 ml d’acqua e 70 g dello zucchero. incominciate a impastare incorporando via via la farina. quindi unite 2 cucchiai d’olio e lavorate ancora fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. formate una palla, copritela bene e lasciatela lievitare fino al raddoppio del volume, serviranno circa due ore e mezza

  2. Riprendete l’impasto, sgonfiatelo leggermente senza lavorarlo troppo e dividetelo in 2 parti, una leggermente più grande dell’altra. con le dita stendete la metà più abbondante ottenendo un rettangolo appena più ampio di una teglia rettangolare da circa 25×30 cm. sistemate la pasta nella teglia (foderata con carta da forno o leggermente unta), facendola risalire un paio di centimetri lungo i bordi.

  3. Coprite la base di pasta con metà abbondante dei chicchi d’uva, spolverate il tutto con metà dello zucchero rimanente, uno-due cucchiai d’olio e metà dei semi di anice, se piacciono.

  4. Stendete il resto della pasta e sistematelo nella teglia in modo da ricoprire il ripieno e poi sigillate bene i bordi dei 2 strati. distribuite sulla superficie il resto dell’uva con una leggera pressione per farla aderire. condite ancora con uno-due cucchiai d’olio e cospargete i rimanenti zucchero e semi di anice. lasciate riposare per una ventina di minuti.

  5. Infornate a 180 °C per circa 40 minuti o finché la schiacciata risulterà ben gonfia e dorata, con l’uva morbida e un po’ caramellata. sfornatela e gustatela tiepida oppure fredda.

Voti: 0

Valutazione: 0

Tu:

Rate this recipe!

Vota la ricetta

Crea un menu

Aggiungi alla lista della spesa

Aggiungi alle ricette preferite