Turismo

Posti epici a Barcellona che nemmeno la gente del posto conosce

posti-epici-a-barcellona-che-nemmeno-la-gente-del-posto-conosce

Ammettiamolo, in una città così popolare come Barcellona, può essere difficile trovare dei posti straordinari ma nascosti. Fortunatamente ci sono ancora una manciata di luoghi che non sono su tutte le guide… per ora! Continua a leggere per scoprire alcune delle gemme nascoste più cool di Barcellona, dai bar speak-easy ai locali segreti all’aperto.

El Paradiso

Questo elegante speakeasy è nascosto dietro la copertura di un bar Pastrami alla moda nel cuore di El Born. Basta dare uno sguardo complice alla persona dietro il bancone e ti faranno entrare dal retro al momento giusto.

Carmel Bunkers

Se vuoi sperimentare una delle migliori viste della città, i Carmel Bunkers sono il posto giusto. Situati sulle colline che circondano la città, questi ex bunker di guerra sono ora un luogo di ritrovo popolare per coloro che cercano di sfuggire al centro della città e ammirare l’impressionante vista a 360º.

Posti straordinari e nascosti a Barcellona consigli

Teatro Antico

Situato a un minuto a piedi dal famoso Palau de la Música, il Teatro Antico è un’oasi urbana che è riuscita a mantenere un basso profilo. Il teatro vanta una grande terrazza all’aperto circondata da splendidi edifici antichi tipici del centro storico di Barcellona.

I prezzi sono relativamente bassi e attira una folla per lo più giovane e rilassata.

Caffetteria del Centro Civico Can Deu

Il Centro Civico Can Deu si trova all’interno di uno splendido edificio modernista situato nel cuore del quartiere Les Corts, raramente visitato dai turisti. La caffetteria è un gioiello nascosto che pochi in città conoscono, con una grande terrazza all’aperto e interni eleganti che servono una selezione di bevande e piccoli piatti a prezzi accessibili. Qui è presente anche il Camp Nou, famoso stadio di Barcellona.

Anfiteatro dei Giardini Grec

Scavato nel fianco della collina di Montjuïc, l’anfiteatro dei Giardini Grec fu costruito negli anni ’20 per l’Esposizione Internazionale di Barcellona. Oggi il teatro viene utilizzato ogni anno a luglio per il Festival del Grec, ma il resto dell’anno i giardini e il teatro sono aperti al pubblico, e sono un luogo ideale per leggere un libro o fare un picnic.

In alternativa, puoi addirittura organizzare un viaggio in barca da Barcellona, per esplorare altri posti straordinari e nascosti.

Bar El Jardí

A solo un minuto a piedi da La Rambla, questo grazioso caffè e ristorante all’aperto è uno dei posti straordinari e nascosti a Barcellona. Ospitato all’interno del cortile di antichi edifici universitari e circondato da alberi d’arancio, El Jardí è un’oasi di pace in una parte altrimenti frenetica della città.

Posti straordinari e nascosti a Barcellona guida

The Horta Labyrinth

Hai mai desiderato di perderti in un labirinto reale come quelli di cui leggevi quando eri piccolo? Ebbene, lo voleva anche il marchese Joan Antoni Desvalls d’Ardena, che ordinò la costruzione di questo labirinto lungo 820 metri situato nella periferia di Barcellona nel XVIII secolo. Sono ammessi solo 750 visitatori al giorno e l’accesso costa poco più di 2 euro a persona.

Bistrot by Valkiria

Camminando in questa parte di Poblenou si potrebbe facilmente pensare che non ci sia molto da fare a prima vista. Ospitato all’interno dello spazio di co-working Valkiria, il Bistrot è una moderna caffetteria e bar, che serve una selezione di piatti freschi e bevande in un ambiente fresco ed eccentrico.

Leave a Reply