ATTUALITA'

Lavatrice: ecco una guida facile e veloce per lavare i capi

lavatrice:-ecco-una-guida-facile-e-veloce-per-lavare-i-capi

Vediamo insieme una guida facile e completa per come poter lavare i nostri capi in lavatrice e non combinare guai.

Lavatrice: ecco una guida facile e veloce per lavare i capi
Lavatrice: ecco una guida facile e veloce per lavare i capi

Tutti noi facciamo molto spesso la lavatrice e ci capita alcune volte di non sapere come dobbiamo lavare i nostri capi.

Cerchiamo in questo caso di capire in modo semplice e veloce come possiamo riuscirci senza fare danni!

LEGGI ANCHE —> Rompicapo: se ci riesci sei un mito!

Iniziamo con il dire che molto spesso le etichette non sono poi così facili da leggere, e per questo motivo vi facciamo una semplice e rapida guida che sicuramente vi aiuterà a non essere indecisi su come lavare e stirare i vostri amati capi.

Lavatrice: Ecco la guida ai simboli del lavaggio

I principali simboli che vediamo sulle etichette sono diversi, ovvero la vaschetta che indica come va lavato con l’acqua il nostro capo, poi c’è il cerchio che sta ad indicare se va lavato a secco.

Troviamo poi il triangolo che indica il candeggio, il cerchio dentro al quadrato indica se possiamo metterlo nell’asciugatrice, il quadrato senza cerchio indica come asciugarlo senza l’asciugatrice.

E per ultimo, ma non meno importante c’è il simbolo del ferro da stiro che indica la temperatura massima che possiamo utilizzare.

Ovviamente ogni simbolo ha varie indicazioni, ci sono poi alcuni capi che non possiamo assolutamente mettere nella lavatrice ed in quel caso ci sarà una x sopra ad indicare il divieto.

LEGGI ANCHE —> Polmoni: depurali da muco, smog e nicotina ecco il metodo perfetto

Iniziamo però con i simbolo per il lavaggio con l’acqua, dove il numero che leggiamo è il grado massimo al quale possiamo mettere il nostro capo.

Se invece la vaschetta ha vicino una mano vuol dire che va lavato in quel modo e che la temperatura dell’acqua non deve superare i 40 gradi.

Troviamo invece una linea orizzontale accanto al simbolo, vuol dire che bisogna fare un ciclo ridotto e senza centrifuga, mentre la doppia linea indica ancora più attenzione.

Se troviamo un panno annodato con una x sta ad indicare che non dobbiamo strizzare il nostro amato capo, se ci troviamo di fronte ad una vaschetta con dei puntini indica i gradi massimi del lavaggio (1 puntino 30°, 2 puntini 40°, 3 puntini 50°, 4 puntini 60°, 5 puntini 70°, 6 puntini 95°).

LEGGI ANCHE —> Test: vedi le differenze in queste immagini? È difficilissimo!

Arriviamo ai simboli per il lavaggio a secco, in questo caso non possiamo lavare il nostro capo ne con la lavatrice ma nemmeno a mano, dobbiamo recarci presso la nostra lavanderia di fiducia.

Passiamo ai simboli per quanto riguarda l’asciugatrice ed il lavaggio, se troviamo un quadrato con un cerchio al suo interno possiamo utilizzarla.

Se troviamo anche un puntino al suo interno, possiamo utilizzare l’asciugatrice ma solamente con temperature basse, mentre se i puntini sono due a temperature medie, e se arrivano fino a tre ad alte temperature.

Troviamo sull’etichetta un quadrato con un cerchio nero al suo interno, vuol dire che non possiamo metterlo in asciugatrice, se troviamo invece un quadrato con una linea orizzontale sopra, vuole dire che per asciugarlo va appeso.

Se troviamo un quadrato con tre linee verticali indica che per asciugarlo va messo in verticale, se nel quadrato ci sono due line oblique in alto a sinistra vuole dire che dobbiamo far asciugare il nostro capo all’ombra, per ultimo se sul quadrato troviamo una x significa che non si può asciugare.

LEGGI ANCHE —> Piante grasse in casa: ecco come sistemarle

Passiamo adesso ai simboli del candeggio, in questo caso parliamo di un triangolo che se è vuoto vuol dire che possiamo utilizzare tutti i tipi.

Se troviamo le lettere CL al suo interno vuol dire che possiamo utilizzare solamente prodotti a base di cloro, se ci sono due linee al suo interno solamente prodotti non a base di cloro.

All’interno del triangolo troviamo una x ovviamente non dobbiamo candeggiare il capo che stiamo lavando.

Passiamo all’ultimo simbolo ovvero quello della stiratura, le varianti non sono molte in questo caso, solamente tre.

Se il simbolo non ha alcuna indicazione vuol dire che lo possiamo stirare a tutte le temperature, se invece c’è una x vuol dire che non è possibile stirarlo.

Lavatrice: ecco una guida facile e veloce per lavare i capi
Lavatrice: ecco una guida facile e veloce per lavare i capi

Se al di sotto del simbolo troviamo una X vuol dire che lo possiamo stirare ma solamente a vapore.

Il nostro ferro da stiro ha dentro, da uno a tre puntini, vuol dire che lo possiamo utilizzare alle seguenti temperature, un puntino massimo 110°, due puntini massimo 150° e tre puntini massimo 200°.

Da adesso in poi, siamo sicuri che i vostri lavaggi saranno sempre perfetti e che non ci sarà più nessun tipo di errore!

Leave a Reply