cucina

In cucina con gli chef Improta | Pizza di scarola

in-cucina-con-gli-chef-improta-|-pizza-di-scarola

Realizzata con pochi ingredienti, la Pizza di scarola degli chef Improta è un classico della cucina campana che piace a tutti!

La Pizza di scarola degli chef Improta è favolosa! Si tratta di un manicaretto che vi farà sognare con il suo sapore unico e intramontabile sin dal primo assaggio. E di seguito, ve ne diamo due varianti: la tradizionale e quella dei tempi moderni. Che volete di più?

Foto di È sempre mezzogiorno. Pizza di Scarola degli chef Mauro e Mattia Improta
Foto di È sempre mezzogiorno. Pizza di Scarola degli chef Mauro e Mattia Improta

Ancora insieme ma divisi, i due chef Improta si presentano nella cucina più amata dagli italiani dando l’annuncio. È proprio il figlio Mattia che rivela che non lavora più nello stesso ristorante con il papà. Adesso il giovane ha iniziato a camminare con le sue gambe e lavora in un ristorante “che sta- spiega l’orgoglioso chef e padre Mauro Improta- a 1 km più avanti a me”. Ma qual’è il motivo di questa separazione che unisce i due uomini ancora di più: essi, infatti, appaiono più rilassati e affiatati che mai dietro i fornelli della più celebre cucina italiana della tv ammiraglia?

A domandarlo ai due chef è la stessa conduttrice Antonella Clerici. Il giovane chef Mattia Improta con due parole fornisce la risposta chiara e esaustiva. La cucina del padre è “tradizione” mentre lui vuole fare quella dell’”Innovazione”, un pò come la maggioranza dei giovani.

Quest’oggi, quindi, lo chef Mauro Improta e suo figlio ci mostrano come realizzare questo favoloso finger food. Più precisamente, le istruzione sono state fornite dai su citati professionisti ai telespettatori della famosa trasmissione televisiva di cucina “È sempre mezzogiorno” durante la puntata andata in onda su Rai Uno il 7 aprile 2022.

Pizza di scarola degli chef Improtaecco come s fa

La Pizza di scarola degli chef Improta è un finger food strepitoso tipico del periodo pasquale ma è talmente buona che la si può mangiare in ogni periodo dell’anno caratterizzato dalla presenza dela scarola.

La ricetta di questa favolosa preparazione, come già detto, è stata, quindi, Più precisamente, le istruzione sono state fornite dai su citati professionisti ai telespettatori della famosa trasmissione televisiva di cucina “È sempre mezzogiorno” durante la puntata andata in onda su Rai Uno.

Dosi per: una pizza oppure delle pagnotta ripiene fritte

Realizzata in: pochi minuti

Tempo di riposo: 6 h

Temperatura di cottura: 180 gradi

Tempo di cottura: 30 minuti oppure solo in padella

  • Strumenti
  • un’impastarice
  • ciotole
  • una padella antiaderente
  • spatole
  • Ingredienti
  • per l’impasto della pizza
  • 25 g di sale
  • 750 g di farina 00
  • 450 ml di acqua
  • 4 g di lievito di birra
  • 50 g di burro
  • per il ripieno
  • 2 cespi di scarola liscia
  • 50 g di olive nere di Gaeta denocciolate
  • 12 filetti di acciughe
  • 50 g di capperi
  • 80 ml di olio evo
  • sale
  • 50 g di pinoli
  • pepe
  • 50 g di uvetta
  • 1 spicchio d’aglio
  • per friggere
  • 1 l di olio di semi

Pizza di scarola degli chef Improta, procedimento

Sciogliete il lievito di birra in un poco d’acqua e, in una planetaria, mescolatelo con la farina e parte dell’acqua. Inglobate il burro fuso raffreddato, la rimanente acqua e il sale. Lavorate l tutto per altri 5 minuti per avere un composto omogeneo a cui darete la forma di un panetto che farete lievitare, coperto con un canovaccio, per 6 h, dividendolo a metà trascorse le prime 2 ore di lievitazione. Nel frattempo, preparate lessate la scarola per qualche minuto pima di scolarla e farla raffreddare in acqua e ghiaccio. In una padella antiaderente con un filo d’olio caldo profumato con uno spicchio d’aglio intero, fate insaporire per qualche minuto i pinoli, i capperi, l0uvetta e le olive spezzettate. A fine cottura, eliminate l’aglio e unite la scarola ben strizzata e le acciughe. Ripassate il tutto per qualche minuto per avere un ripieno omogeneo.

Foto di È sempre mezzogiorno. Pizza di Scarola degli chef Mauro e Mattia Improta
Foto di È sempre mezzogiorno. Pizza di Scarola degli chef Mauro e Mattia Improta

Passato il tempo occorrente, stendete un panetto in modo da avere una sfoglia con la quale fodererete una tortiera di diametro 28 cm ben oliato. Ricoprite la base con della scarola cruda che ricoprirete con il ripieno. Nascondete il tutto con la sfoglia di impasto ricavata stendendo l’altro panetto, sigillate i bordi e infornate a 180° per 30 minuti. In alternativa, potete fare una versione più giovane di questa ricetta creando con l’impasto lievitato della pagnotte che stenderete per avere delle sfoglie a forma di disco. Farcite ogni sagoma di composto con il ripieno prima di chiudere ognuna su se stesse dando forma a delle mezzelune che friggerete in olio caldo e profondo.

Foto di È sempre mezzogiorno. Pizza di Scarola degli chef Mauro e Mattia Improta
Foto di È sempre mezzogiorno. Pizza di Scarola degli chef Mauro e Mattia Improta

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Foto di È sempre mezzogiorno. Pizza di Scarola degli chef Mauro e Mattia Improta
Foto di È sempre mezzogiorno. Pizza di Scarola degli chef Mauro e Mattia Improta

Leave a Reply