ATTUALITA'

Il riassunto di notizie leggere in giorni pesanti

il-riassunto-di-notizie-leggere-in-giorni-pesanti

ALLA CARTA
Preferenze e abitudini alimentari non dipendono solo dall’imprinting culturale e famigliare, dalle mode culinarie e dalle convinzioni sviluppate nel corso della vita. Contano anche la genetica e la capacità del cibo di rievocare ricordi ed emozioni. In compenso abbiamo immagini gridate di cibo e piatti eccessivi che rischiano di compromettere mente e gusto delle nuove generazioni: parliamo di mukbang, tendenze e pornografia alimentare.
Sull’agricoltura biologica arriva finalmente il sì del Senato che approva la legge. Distinzione dal biodinamico, introduzione del marchio Bio italiano e tutela dei produttori.

PIATTO DEL GIORNO
La Cina che compra il grano russo è una brutta notizia anche per noi. I prezzi del frumento e dei cereali sono ai massimi storici e questa notizia non fa che complicare gli scenari mondiali, già in grande crisi. E purtroppo incide anche sulle nostre dispense e sulla nostra spesa quotidiana. Come inciderà sui nostri consumi anche la crisi che sta colpendo le imprese del vino. I rincari fanno tremare le cantine, ma gli aumenti di listino non riescono a coprire gli incrementi dei costi: quali strategie possono aiutare il settore?

FUORI MENU
Due gite gastronomiche fuori porta. Non è considerata una famosa meta gastronomica, eppure Abbiategrasso in provincia di Milano custodisce deliziose sorprese. Tra pasticcerie storiche, osterie tradizionali, enoteche all’avanguardia e birrerie artigianali abbiamo raccolto i nostri locali preferiti.
Un nuovo ristorante alle porte di Bologna è un tuffo nel blu, nel vino e nel progetto dirompente di una giovane donna che vuole esprimere la sua visione del mondo partendo da un piatto e da un progetto condiviso con collaboratori e clienti.

CARTA DEI DOLCI
Siamo andati alla scoperta di Galatina e abbiamo capito tutto quello che c’è da sapere sul pasticciotto. Questo dolce morbido e dal goloso ripieno sta conquistando sempre più spazio nelle vetrine di tutta Italia. Ma attenzione: non chiamatelo leccese.

Anche per questa settimana abbiamo finito: state al sicuro e impastate. Di solito, funziona.
Buona cucina!

Questa è la newsletter di Gastronomika: per averla ogni venerdì, ci si iscrive qui.

Siamo sempre alla ricerca di nuovi spunti, suggerimenti e idee per capire meglio il mondo del cibo contemporaneo. E anche della nuova ricetta per il piatto più buono del mondo. Se ce l’hai, o vuoi aiutarci a fare un giornale migliore, puoi scriverci qui: gastronomika@linkiesta.it

 

 

Leave a Reply