ATTUALITA'

Il ministro Garavaglia in visita all’Enit: «Lavoriamo insieme per valorizzare l’Italia»

il-ministro-garavaglia-in-visita-all’enit:-«lavoriamo-insieme-per-valorizzare-l’italia»

Il ministro al Turismo ha visitato la sede dell’Agenzia nazionale del turismo in occasione dell’insediamento di Roberta Garibaldi in qualità di amministratrice delegata dell’ente presieduto da Giorgio Palmucci

Il ministro al Turismo ha visitato la sede dell’Agenzia nazionale del turismo in occasione dell’insediamento di Roberta Garibaldi in qualità di amministratrice delegata dell’ente presieduto da Giorgio Palmucci

Il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia ha visitato l’Enit – Agenzia Nazionale del Turismo, in occasione dell’insediamento di Roberta Garibaldi in qualità di nuova amministratrice delegata (subentrando a Giuseppe Albeggiani). Un momento di per sé storico dal momento che, per la prima volta, un ministro con la delega al Turismo va in visita all’ente di promozione; un segnale chiaro della vicinanza del Governo a un comparto in cerca di riscatto dopo il colpo subito dalla pandemia e i segnali di ripresa registrati nell’ultima stagione estiva.

Da destra, Roberta Garibaldi, Massimo Garavaglia e Giorgio Palmucci Il ministro Garavaglia in visita all'Enit: «Lavoriamo insieme per valorizzare l'Italia»

Da destra, Roberta Garibaldi, Massimo Garavaglia e Giorgio Palmucci

Il messaggio del ministro: «Lavoriamo insieme»

«Lavoriamo insieme. L’esempio da seguire è quello della collaborazione avviata con le Regioni. Uno schema destinato a valorizzare l’intero sistema Italia e tutti i territori», è stato il messaggio del ministro Massimo Garavaglia.

L’insediamento di Roberta Garibaldi, nuova ad di Enit

Come detto, l’occasione della visita del ministro è coincisa con l’insediamento di Roberta Garibaldi nelle vesti di ad di Enit. Docente di Tourism Management all’Università degli Studi di Bergamo e presidente dell’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico, Garibaldi è stata nominata da meno di un mese anche consigliere per l’Enogastronomia dallo stesso Garavaglia.

Un innesto, quello di Garibaldi (tra le altre cose collaboratrice di Italia a Tavola) che si inserisce nella svolta intrapresa dall’Enit all’indomani della nomina di Giorgio Palmucci (tuttora presidente) dopo che per anni l’agenzia aveva sonnecchiato, assegnando incarichi a profili poco idonei al mestiere e ai bisogni del turismo. Nel caso di Garibaldi, oltre agli impegni accademici, va sicuramente menzionata la sua firma sul Rapporto sul turismo enogastronomico che ha la capacità di fotografare al meglio lo stato di salute del comparto, le nuove tendenze e i gusti dei visitatori è un punto di riferimento per il settore. 

Leave a Reply