cucina

Idee per Natale gourmet ma facili con Prosciutto di Parma

idee-per-natale-gourmet-ma-facili-con-prosciutto-di-parma
prosciutto parma natale

di Alessandra Favaro

Ultima Modifica: 14/12/2021

Aperitivo, pranzo, cena, merenda o colazione salata: in quante occasioni è perfetto il Prosciutto di Parma? Tra queste, le occasioni speciali. 

Il famoso salume Dop viene prodotto esclusivamente nel territorio della provincia di Parma posto a sud della via Emilia a distanza di almeno 5 Km da questa, fino a unaltitudine di 900, delimitato a est dal fiume Enza e a ovest dal torrente Stirone.

Clai - la felicità è condividere

Questo, e il marchio Dop a garanzia, lo rendono un prodotto pregiato e conosciuto: una combinazione ideale per effettuare un regalo che sia prezioso ma allo stesso tempo compreso e apprezzato, visto che la fama e la qualità del prosciutto di Parma sono ben note e condivise.

Una combo speciale per renderlo protagonista in tavola: dall’aperitivo al resto del menu di Natale, le sue fette sapide e dolci che si sciolgono in bocca sono un’eccellenza che rende raffinato e goloso un pranzo o una cena, senza bisogno di “effetti speciali”.

Buono, per davvero

Un altro punto a favore per portare Prosciutto di Parma in tavola a Natale è che si tratta anche di un prodotto buono dal punto di vista dell’impegno in sostenibilità, tanto da aver avviato un progetto di filiera virtuosa per migliorare gli standard di sostenibilità in allevamento, con focus su benessere animale, biosicurezza e uso responsabile del farmaco.

orosciutto parma

Ricette con Prosciutto Crudo di Parma

Ma veniamo a qualche idea originale ma anche facile per portare in tavola questo gustoso prodotto e sorprendere gli ospiti regalando loro un momento speciale.

Aperitivo

Un’idea scenografica, se avete un’affettatrice e avete dimestichezza col macchinario, è creare un banco dove sarà affettato il Prosciutto di Parma al momento e servito agli ospiti. La classica coscia è anche un bel regalo per chi ha l’affettatrice ma l’aveva lasciata a prendere polvere in dispensa…

La parola d’ordine quando si impiega in cucina questo gustoso salume è valorizzarlo e non spegnerlo con troppi intingoli o condimenti. È perfetto così.

Anche per Natale sarà apprezzato da tutti il classico tagliere con Prosciutto di Parma, diversi tipi di pane e panificati per accompagnarlo e verdure crude da pinzimonio o grigliate. Un classico che piace a tutti sempre e non delude mai.

Abbinatelo a una bollicina italiana fresca e fruttata, come uno spumante d’Asti, un prosecco di Valdobbiadene o un Franciacorta. 

Le fettine di Prosciutto di Parma sono ideali anche per creare gustosi involtini che saranno legati da fili di erba cipollina. Idee per il ripieno? Caprino, miele di tiglio e noci; insalata russa, verdure grigliate e mozzarella.

Una piadina grigliata e tagliata a triangolini diventa un vassoio perfetto per gustare finger food di  crescenza,Prosciutto di Parma e rucola o guacamole.

Ottima anche la combinazione con pane di segale nero tostato, burro di qualità e Prosciutto di Parma, con un tocco croccante di mandorle tritate e tostate sopra. 

Primi con Prosciutto di Parma

natale tortellini.jpg.sprimg

  • Tortellini con Prosciutto di Parma e stracciatella

Il Prosciutto di Parma è protagonista da sempre della tavola del Natale. È lui che fa da ripieno al grande classico della tavola natalizia: i tortellini in brodo. 

Se volete creare una variante alternativa ma sempre tradizionale alla classica ricetta, mentre cuocete i tortellini in brodo saltate del Prosciutto di Parma tagliato a listarelle in una pentola con una noce di burro. Aggiungete i tortellini al dente scolati con un po’ di acqua di cottura e formaggio grattugiato. 

Impiattate su un letto di stracciatella fresca, su cui poserete i tortellini al prosciutto e guarnite con germogli freschi, pepe e gocce di aceto balsamico invecchiato. 

  • Tagliatelle con Prosciutto di Parma, funghi e pinoli

Un primo piatto golosissimo vuole pochi ingredienti e di ottima qualità. Accompagnate delle tagliatelle (qui la ricetta per farle in casa ) con un sugo di funghi porcini stufati. Scolatele al dente e terminate la cottura nella pentola con i funghi e un mestolo di acqua di cottura per insaporirle e creare una bella cremina. Guarnire con Prosciutto di Parma tagliato a listarelle e pinoli tostati. Aggiungere formaggio grattugiato e pepe. 

  • Cannelloni al forno con Prosciutto di Parma e salsiccia

La cremosa dolcezza della pasta al forno e della salsiccia si combinano alla perfezione con la sapidità del Prosciutto di Parma. Questa ricetta è di sicuro successo ma è anche comoda da preparare, perché si potrà allestire in anticipo e poi cuocere al forno calcolando il momento giusto per portarla in tavola. 

Per fare il ripieno dei cannelloni, rosolare la polpa di manzo macinata e salsiccia, insieme a Prosciutto di Parma tritato. Far cuocere bene e far raffreddare.

Sistemare di sale e pepe e quando il composto si sarà raffreddato, unirlo in una ciotola a 2 uova, pangrattato e Parmigiano Reggiano grattugiato.

Ecco il ripieno per i vostri cannelloni. Quando li avrete farciti, sistemateli su una teglia da forno unta di olio e su un letto di salsa di pomodoro. Ricopriteli di besciamella, un po’ di salsa, Parmigiano Reggiano e far cuocere in forno fino a doratura. 

 Idea antispreco con Prosciutto di Parma

bucatini e prosciutto

Non buttate via gli avanzi del prosciutto: dalle strisce di grasso alle fettine avanzate, fino al fondo della coscia che non siete riusciti a tagliare. Il tutto, tritato, insaporisce qualsiasi ragù di carne per un sapore con una marcia in più!

Provate anche un sugo veloce con prosciutto di Parma tritato avanzato saltato in padella con olio, aglio e pane raffermo grattugiato e tostato. Guarnite con salvia o prezzemolo. Buonissimo!

Secondi piatti con Prosciuttodi Parma

  • Arrosto di Natale con ripieno speciale
arrosto di maiale
Stuffed Pork Loin Roast on the board.

Il Prosciutto di Parma per il menu di Natale è protagonista di un grande piatto della tradizione: l’arrosto ripieno. Fatevi aprire a libro dal macellaio il pezzo di carne che vorrete arrostire. Farcitelo con fette di prosciutto crudo, rosmarino, aglio tritato se piace, pepe e un po’ di formaggio grattugiato. Chiudete la carne con dello spago per arrosto, ungetela con olio e timo e cuocete in forno una mezz’oretta assieme a mezzo bicchiere di vino rosso. Tagliatelo a fette quando si è raffreddato e prima di servire in tavola fate addensare il sughetto cuocendolo a fuoco vivo con un cucchiaio di farina. Servite ben caldo con la sua salsa. 

  • Involtini di Capesante, salvia e Prosciutto di Parma

Il consorzio del Prosciutto di Parma Dop nel suo ricettario propone questa gustosa ricetta ideale per un’occasione importante o una cena raffinata: capesante avvolte in Prosciutto di Parma con Marsala e salvia.

Perfette come secondo ma anche come finger food per l’antipasto o l’aperitivo.

Per farle, mettere una foglia di salvia sopra ad ogni capasanta e avvolgere ognuna con mezza fetta di Prosciutto di Parma o una fetta intera.

Far riscaldare il burro in una padella e aggiungere gli involtini. Cuocere per circa due minuti, e cuocere dall’altro lato. Aggiungere 2/3 cucchiai di Marsala, qualche cucchiaio di acqua bollente Far cuocere a fuoco lento per due o tre minuti. Guarnire con aromi e sale e pepe a piacere.

Leggi anche la ricetta del consorzio:

Capesante avvolte nel Prosciutto di Parma con Marsala e salvia

  • Filetto alla Wellington con Prosciutto di Parma

Un piatto degno delle grandi occasioni e molto ricercato, il filetto alla Wellington è davvero protagonista di un pranzo o una cena importanti. 

Qui trovate la ricetta del consorzio del Prosciutto di Parma, che ha realizzato un vasto ricettario con tante ricette per ogni occasione.

Abbinare il Prosciutto di Parma

  • Sapido e delicato, dolce e gustoso, il prosciutto di Parma dona dolcezza e sapidità a ogni piatto. Sta molto bene con le uova, con sapori dolci e cremosi come formaggi freschi (caprino, crescenza, squacquerone, stracciatella ecc) e verdure dolci e delicate: zucca, zucchina, avocado, patate… 
  • Ottimo anche con i sapori freschi e aciduli come kiwi, ananas, con le pesche grigliate, cavoletti di Bruxelles e broccoli, con indivia o radicchio grigliati.
  • Sta molto bene anche in abbinamento alla senape. 

Con i vini

Con i vini, il Prosciutto di Parma si abbina sia a vini rossi che bianchi. Per un brindisi, scegliete una bolla italiana servita fresca, dal sottofondo fruttato e agrumato: dal classico prosecco a un metodo classico o un Franciacorta.

Durante una cena o assieme a un tagliere, ottimo l’abbinamento con vini rossi giovani, anche frizzanti, come Lambrusco, Lambrusco di Sorbara, vino novello, Sangiovese. 

Idea regalo

Un cesto di Natale personalizzato può essere un simpatico regalo per un amico gourmet.  Esistono cesti di Natale già allestiti oppure potete crearli voi. Se però il vostro amico non ha l’affettatrice, potete optare per le vaschette da inserire nel cesto, in abbinamento a un vino pregiato e verdure sott’olio o sottaceti speciali con cui abbinare il tutto, magari organizzando un aperitivo originale da condividere insieme o con chi si ama. 

Una ricetta intrigante: mai fatto il gelato salato?

Un piatto speciale per sorprendere tutti: un gelato, in inverno, e per un piatto salato: con Prosciutto di Parma, Parmigiano Reggiano e altri ingredienti di alta qualità.

Ecco il capolavoro degli chef Igor Macchia, Giovanni Grasso e del mastro gelataio Alberto Marchetti

macchia marchetti

Sandwich di gelato al Parmigiano Reggiano e verdure candite, Prosciutto di Parma, salsa alla rucola e maionese all’olio di nocciola

Leave a Reply