ESTERO

Guerra Ucraina, McDonald’s chiude tutti i suoi ristoranti in Russia

guerra-ucraina,-mcdonald’s-chiude-tutti-i-suoi-ristoranti-in-russia

Impossibile prevedere quando riapriranno, ha detto l’amministratore delegato Chris Kempczinski

McDonald’s ha deciso di chiudere temporaneamente tutti i suoi ristoranti in Russia, 850 fast food. Lo ha annunciato l’amministratore delegato Chris Kempczinski, spiegando che l’azienda ”continuerà a pagare i 62mila dipendenti che hanno lavorato con il cuore e con l’anima per il marchio”. Kempczinski ha spiegato che ”i valori in cui crediamo ci portano a non poter ignorare l’inutile sofferenza umana che si sta verificando in Ucraina”. Impossibile, ha aggiunto il Ceo, prevedere quando i ristoranti riapriranno.

Leave a Reply