attualità ATTUALITA'

Gambe più magre e sode? Bastano 5 minuti con questo esercizio

gambe-piu-magre-e-sode?-bastano-5-minuti-con-questo-esercizio

Per restare in forma e recuperare la linea è utile fare attività fisica: prova questo esercizio per avere gambe più magre e sode

sqaut leggilo.org 30.03.2022 2
(Pixabay)

L’arrivo della primavera ha risvegliato in noi la voglia di passare più tempo all’aria aperta ed essere più attivi. Le temperature iniziano infatti ad essere più gradevoli e i noi si risveglia la voglia di muoverci sempre più spesso e in maniera più energica.

La voglia è quella di recuperare la forma perduta e perdere quel chiletto in più che abbiamo guadagnato durante il periodo invernale e nelle giornate di festività. In questo articolo, quindi, ti mostriamo come avere gambe più magre e sode attraverso questo esercizio, bastano solo 5 minuti e tanto impegno.

Ecco come avere gambe più magre e sode con questo esercizio

Avere delle gambe magre e sode è sinonimo non solo di una buona relazione con la nostra bilancia, ma anche di una forma fisica atletica e performante. Sono i muscoli delle gambe, infatti, a renderci più forti e resistenti durante le normali attività giornaliere.

Tuttavia, per raggiungere questi obiettivi è necessario essere costanti ed avere tanta pazienza, oltre a seguire una corretta alimentazione. Importantissimo, inoltre, è il fatto di seguire degli esercizi mirati e svolgerli in maniera corretta, in modo da ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo.

Con l’affermazione delle tecnologie e l’evoluzione delle più moderne tecniche di allenamento, oggi è molto facile dedicarsi alla cura del proprio corpo anche da casa, senza iscriversi necessariamente in palestra e spendere troppi soldi. Esistono, infatti, divertentissimi workout da fare da soli in casa o in compagnia.

sqaut leggilo.org 30.03.2022
(Pixabay)

In questo articolo, ti mostriamo un esercizio molto efficace per avere gambe più magre e sode. Si tratta di un esercizio molto simile ai più famosi squat, una variante, quindi, che ti potrà permettere di fare dei progressi per raggiungere i tuoi obiettivi.

L’esercizio che ti proponiamo oggi è il wall squat, comunemente chiamato “squat al muro”. Si tratta di un esercizio di isometria alla parete, molto utile per l’aumento di volume del quadricipite e dei muscoli dei glutei. Ecco come farlo in maniera corretta:

Mettetevi in piedi, con le spalle al muro, e appoggiate la schiena contro la parete. Poi fate due passi in avanti, in modo da portare i piedi a circa 60cm dalla parete, tenendoli lontani l’uno dall’altro per circa 15cm. Successivamente, fate scivolare la schiena in basso mantenendola a contatto con la parete. Infine, piegate le ginocchia a 90 gradi, in modo da avere le cosce parallele al pavimento.

Rimanete in posizione da seduta il più tempo possibile, o comunque almeno 1 o 2 minuti. Iniziate però con un tempo limitato a circa 20 secondi. Mentre eseguite l’esercizio, inoltre, mantenete i muscoli addominali ben contratti e fate una pausa di 30 secondi tra una serie e l’altra. Fate almeno 5 ripetizioni.

Leave a Reply