cucina

Dalla Campania, un dolcetto semplice ma speciale | Come si prepara

dalla-campania,-un-dolcetto-semplice-ma-speciale-|-come-si-prepara

Un dolcetto tipico della tradizione campana che possiamo preparare per una coccola dolce di metà pomeriggio. Zuccherosi e all’aroma di limone, sono anche facili nella loro preparazione.

La loro forma tipica a piccola ciambella li rende anche fattibili all’inzuppo mattutino o all’essere compagni di un buon thè del pomeriggio.

taralli castellammare 2022 03 05 ricettasprint it
Dalla Campania, un dolcetto semplice ma speciale | Come si prepara

Non vogliamo ulteriormente tediarvi con le nostre chiacchiere, ma vi invitiamo a prepararli subito con noi, iniziando dagli ingredienti.

I taralli per il pomeriggio

Vediamo, appunto, quali ingredienti ci occorrono per prepararli e mettiamoci subito all’opera.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 20 g di alcol da cucina, 92°
  • Olio
  • 300 g di zucchero
  • sale
  • 80 g di acqua leggermente frizzante
  • 250 g di farina 00
  • Bicarbonato
  • buccia di limone

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Procedimento per i Taralli di Castellammare

Iniziamo con il formare, sul nostro piano di lavoro, una fontana con la farina, creiamo un foro al centro e aggiungiamoci 80 g di zucchero. Aggiungiamo, poi, le uova e la buccia grattugiata di un limone e iniziamo a mescolare con le dita.

taralli castellammare 2022 03 05 ricettasprint it

Poco alla volta uniamo l’alcool e continuiamo a mescolare. Otterremo un panetto che, poi, lavoreremo con il matterello, stendendo la pasta e ripiegandola su se stessa per 20 minuti.

Ungiamo, durante la lavorazione, il piano di lavoro e il panetto con poco olio. Facciamo poi riposare, poi, il nostro panetto per 30 minuti.

Riprendiamo la pasta e stendiamola nuovamente con le mani fino ad ottenere dei cordoncini di circa un centimetro. Tagliamoli e formiamo delle piccole ciambelle che appoggiamo su una teglia ricoperta di carta forno. Facciamo cuocere in forno a 170°C per 20 minuti.

taralli castellammare 2022 03 05 ricettasprint it
Dalla Campania, un dolcetto semplice ma speciale | Come si prepara

Nel frattempo prepariamo la glassa. In una pentola versiamo l’acqua, lo zucchero e il bicarbonato. Cuociamo mescolando in continuazione a fiamma moderata fino ad ebollizione.

Una volta pronte, sia la glassa che le ciambelline cotte, ricopriamole con la glassa stessa e disponiamoli a raffreddare su un piatto da portata.

Poi possiamo gustarli.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

taralli castellammare 2022 03 05 ricettasprint it

Leave a Reply