cucina

Cialde di Parmigiano al forno o in padella: ricetta veloce per fare i cestini di formaggio

cialde-di-parmigiano-al-forno-o-in-padella:-ricetta-veloce-per-fare-i-cestini-di-formaggio
cialde di parmigiano al forno

di Oriana Davini

Ultima Modifica: 11/01/2022

Un modo innovativo per decorare i piatti usando il formaggio? Prepariamo le cialde di Parmigiano (ma anche di Grana o di altri formaggi stagionati) al forno o in padella, una ricetta velocissima ma di grande impatto scenico.

Possiamo infatti scegliere la forma per ottenere, a seconda del risultato finale, dei piccoli cestini di formaggio nei quali mettere piccoli bocconcini, salse o altre leccornie, oppure delle semplici sfoglie per accompagnare una zuppa, un’insalatona oppure un risotto.

Clai - la felicità è condividere

Come fare le cialde in forno

Questa ricetta vi sorprenderà per quanto è semplice e veloce: potete utilizzarla in tantissime occasioni e con diversi formaggi, dal Parmigiano al Valtellina Casera. Anzi, potremmo considerarla una ricetta antispreco perché permette di smaltire gli avanzi di formaggio in modo particolarmente estetico, ottenendo cialdine più o meno grandi o veri e propri cestini di Parmigiano.

Cosa ci serve? Secondo il Consorzio del Parmigiano Reggiano, possiamo preparare delle cialde posizionando un cucchiaio abbondante di Parmigiano stagionato 24 mesi su una teglia ricoperta di carta forno: calcolate circa 15-20 cm di diametro per ogni cialda.

Mettiamo poi la teglia in forno caldo a 180° per qualche minuto, finché il formaggio inizierà a sciogliersi e i bordi a dorarsi, quindi sforniamo e lasciamo raffreddare.

Per ottenere dischi perfetti, possiamo aiutarci con un coppapasta, tagliando le cialde quando sono ancora calde.

Come abbinare le cialde di Parmigiano? Il Consorzio consiglia un antipasto a base di pere grigliate, radicchio e frutta secca.

Sai quali sono i formaggi senza lattosio?

Cialde di Parmigiano in microonde

cialde-di-parmigiano

Come preparare le cialde di Parmigiano in microonde? Esattamente come nel forno tradizionale. Posizionate un cucchiaio di formaggio grattugiato su un pezzo di carta forno, mettetelo in microonde per qualche secondo alla massima potenza, quindi toglietelo e lasciatelo raffreddare.

Potete aggiungere al formaggio grattugiato anche semi di sesamo o di papavero oppure erbe aromatiche, per giocare un po’ con colori e consistenze.

Cialde di Parmigiano in padella

Si possono preparare le cialde di Parmigiano in padella? Sì, serve però un po’ di abilità manuale e soprattutto una padella antiaderente. 

Possiamo procedere in due modi: mettiamo un cucchiaio abbondante di Parmigiano in padella, attendiamo che si sciolga e poi delicatamente lo stacchiamo dal fondo. Oppure, più semplicemente stendiamo il formaggio grattugiato su un pezzo di carta forno e poi mettiamo quest’ultimo in padella: una volta sciolto il Parmigiano, sarà più semplice togliere il foglio dalla padella e lasciarlo raffreddare (eventualmente anche capovolto su una ciotola per dargli la forma a cestino).

Come fare i cestini di Parmigiano (o di Grana)

parmigiano

I due metodi sopra descritti permettono di ottenere delle cialde di Parmigiano rotonde e piatte. Se l’obiettivo è invece preparare dei cestini di formaggio, nei quali mettere altri ingredienti, allora dovremo procedere in questo modo.

Una volta tolte le cialde dal forno, microonde o tradizionale, posizioniamole subito sopra una ciotola tenendole sempre sopra la carta forno: finché sono calde, sono ancora malleabili, quindi possiamo “lavorarle” un po’. Premendo leggermente con un cucchiaio, cerchiamo di dare loro la forma della ciotola, facendo sempre attenzione a non romperle.

Lasciamole poi raffreddare prima di utilizzarle.

Condividi L’Articolo

L’Autore

Schermata 2020 06 15 alle 19.35.55

Giornalista specializzata in turismo e itinerari enogastronomici

Leave a Reply