ATTUALITA'

Chi sono gli assessori della Giunta di Gaetano Manfredi, la presentazione del nuovo sindaco di Napoli

chi-sono-gli-assessori-della-giunta-di-gaetano-manfredi,-la-presentazione-del-nuovo-sindaco-di-napoli

Sei uomini e cinque donne tra cui il vicesindaco. Confermate indiscrezioni ma anche novità nella squadra annunciata ieri in serata da Gaetano Manfredi, nuovo sindaco di Napoli, ex rettore dell’Università Federico II e ministro all’Università nel governo Conte 2. Diciassette giorni dopo l’elezione, con il 63% delle preferenze, al primo turno, ecco la squadra dalla quale riparte Palazzo San Giacomo dopo dieci anni di amministrazione di Luigi de Magistris.

Due assessori Pd, due del Movimento Cinque Stelle, uno indicato dalla lista “Azzurri”. Quindi esponenti delle liste deluchiane e tecnici di “area”. Non è entrato nell’esecutivo “Napoli Solidale” dell’ex candidato sindaco Sergio D’Angelo, ritiratosi per sostenere la candidatura di Manfredi. E Marco Sarracino, segretario provinciale del Pd, ha declinato il pressing per entrare nella squadra. La notizia forse più sostanziosa: il sindaco terrà per sé ben otto deleghe.

Stamane alle 12:00 la presentazione della giunta alla Sala dei Baroni del Maschio Angioino. “Ci sono tanti problemi ma oggi si parla di futuro, di una città che riparte, che è ben amministrata, che risponde ai bisogni e a problemi dei cittadini, che è capace di cogliere a testa alta le occasioni che verranno nei prossimi giorni e mesi a partire dal nuovo quadro di sostegno comunitario, dal Pnrr, dai fondi per la coesione. Una città forte, salda che mette in campo le migliori competenze per dare risposte concrete e vere”.  Manfredi ha annunciato che la giunta comunale non si riunirà solo a Palazzo San Giacomo ma anche nelle sedi delle “municipalità e nelle periferie” per mostrare attenzione a tutto il territorio cittadino.

Il Sindaco mantiene per sé le seguenti deleghe: Cultura; Pnrr, Finanziamenti europei e Coesione territoriale; Grandi Progetti; Personale; Organizzazione; Decentramento; Digitalizzazione e innovazione. Il coordinamento di tali deleghe è affidato al professore Sergio Locoratolo, già coordinatore del programma elettorale. Nei giorni scorsi Manfredi ha nominato Pasquale Granata direttore generale e Maria Grazia Falciatore capo di gabinetto (già vice capo di gabinetto in Regione).

Il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha definito la composizione della giunta comunale. Di seguito un breve profilo degli assessori con relative deleghe:

  • Vicesindaco con delega all’Istruzione e alla Famiglia: Maria Filippone
    Classe 1954. Docente di Latino e Greco. Già dirigente scolastica dei Licei Genovesi e Sannazaro
  • Bilancio: Pier Paolo Baretta
    Classe 1949. Docente di Storia dell’Economia alla Pontificia Università Antonianum di Roma. Già sindacalista, deputato e Sottosegretario all’economia nei Governi Letta, Renzi, Gentiloni e Conte II
  • Infrastrutture e mobilità: Edoardo Cosenza
    Classe 1958. Docente di Tecnica delle Costruzioni all’Università Federico II. Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli. Già Assessore ai Lavori pubblici della Regione Campania.
  • Urbanistica: Laura Lieto
    Classe 1966. Docente di Teoria dell’Urbanizzazione all’Università Federico II
  • Turismo e Attività produttive: Teresa Armato
    Classe 1955. Giornalista. Già senatrice, assessore regionale al Bilancio, ai Trasporti, alla Sanità, al Turismo e vicepresidente della Provincia di Napoli
  • Politiche sociali: Luca Trapanese
    Classe 1977. Fondatore di “A Ruota Libera Onlus” che si occupa di progetti legati alla disabilità, della Comunità per ragazzi disabili senza genitori “Il borgo Sociale” ed una casa famiglia per bambini con gravi malformazioni, unica in tutto il Sud Italia, “La Casa di Matteo”.
  • Polizia municipale e legalità: Antonio De Iesu
    Classe 1955. Già Vicecapo della Polizia, Questore di Napoli, Milano, Avellino e Salerno.
  • Ambiente e mare: Paolo Mancuso
    Classe 1948. Già Procuratore capo a Nola e PM presso la Procura di Napoli
  • Politiche giovanili e del lavoro: Chiara Marciani
    Classe 1977. Esperta in programmazione dei Fondi europei. Già Assessore alla Formazione della Regione Campania.
  • Salute e verde: Vincenzo Santagada
    Classe 1958. Docente di Chimica Farmaceutica e Chimica Analitica all’Università Federico II. Presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Napoli.
  • Sport e Pari opportunità: Emanuela Ferrante
    Classe 1972. Avvocato. Funzionario dell’Agenzia delle Entrate

 

L’articolo Chi sono gli assessori della Giunta di Gaetano Manfredi, la presentazione del nuovo sindaco di Napoli proviene da Il Riformista.

Leave a Reply