ATTUALITA'

Chi è Ariana DeBose, “la prima donna di colore apertamente omosessuale” a vincere l’Oscar

chi-e-ariana-debose,-“la-prima-donna-di-colore-apertamente-omosessuale”-a-vincere-l’oscar

“Sono la prima donna di colore apertamente omosessuale” a vincere l‘Oscar. Così Ariana DeBose commenta il trionfo alla 94esima edizione degli Academy Awardsche, che si è svolta al Dolby Theatre di Los Angeles, come migliore attrice non protagonista. La sua interpretazione nel film “West Side Story” di Steven Spielberg.

L’attrice afro-latina di 31 anni è la prima donna apertamente Lgbtq a vincere un Oscar per la recitazione. “Anche in questo mondo folle che stiamo vivendo si possono realizzare i sogni, è il massimo della vita. A chiunque abbia messo in dubbio la propria identità, vi prometto che c’è un posto anche per voi”.

Una statuetta che completa un anno da favola dopo il trionfo, sempre come migliore attrice non protagonista, al Golden Globe, lo Screen Actors Guild Award, il Critics’ Choice Award e il BAFTA.

Nel film Ariana veste i panni di Anita nella rivisitazione del musical classico vincitore dell’Oscar del 1961. La 31enne del North Carolina recita, canta e balla e ottiene la prima, pesante, affermazione nel mondo del cinema. Ha battuto le altre candidate Jessie Buckley, Judi Dench, Kirsten Dunst e Aunjanue Ellis.

In gran parte sconosciuta nei circoli cinematografici, Ariana DeBose viene dal mondo del mondo del teatro. E’ stata scoperta e lanciata dallo stesso Spielberg che vedendola recitare decise di proporle il ruolo di Anita. 

Ariana è una stella di Broadway. Debutta giovanissima e si fa notare in ruoli che anno dopo anno la votano definitivamente al teatro e nel mondo dei musical: Motown,Pippin, A Bronx Tale sono solo alcuni dei suoi spettacoli di successo. La consacrazione definitiva arriva però con Summer: The Donna Summer Musical, il musical per il quale si aggiudica una nomination al Drama League Award e al Tony Award come Migliore Attrice Non Protagonista.

In occasione della premiazione dei Sag Award, raccontò come “ho osservato così tanti di voi per molto tempo. Mi avete ispirata e continuate a farlo. Sono entusiasta di essere tra voi. Anita che vedete sullo schermo ha preso ogni parte di me. Ci sono voluti anni per darle vita e sono orgogliosa di lei”.

L’articolo Chi è Ariana DeBose, “la prima donna di colore apertamente omosessuale” a vincere l’Oscar proviene da Il Riformista.

Leave a Reply