Senza categoria

Andrea Aprea al ristorante Il Faro di Capo d’Orso in Costiera Amalfitana

andrea-aprea-al-ristorante-il-faro-di-capo-d’orso-in-costiera-amalfitana

Riapre con Andrea Aprea il ristorante Il Faro di Capo d’Orso. Un ristorante stella Michelin molto interessante (e ne leggete anche qui). Il Faro si trova a Maiori, affacciato sul mare della Costiera Amalfitana, immerso nel folto della macchia mediterranea, tra lecci e carrubi dal verde intenso. Il panorama abbraccia Amalfi e Positano con Li Galli e, all’orizzonte, l’isola di Capri.

Chiamato dalla famiglia Ferrara, Aprea porterà a Maiori la sua idea di cucina contemporanea: gusto e rigore, sguardo e consistenza, memoria e ricerca, olfatto e sapore.

Un nuovo progetto per Il Faro di Capo d’Orso a motore Andrea Aprea, già 2 stelle Michelin al Vun Park Hyatt a Milano. Ora Andrea è in attesa di aprire il suo nuovo ristorante all’ultimo piano del palazzo della Fondazione Rovati, corso Venezia, sede del nuovo Museo Etrusco.  

ristorante Il Faro di Capo d'Orso Costiera Amalfitana con Andrea Aprea

“Tornare in costiera è per me un’emozione difficile da esprimere in parole. Sono sensazioni ineguagliabili, nei colori del mare che fa da cornice al Il Faro di Capo d’Orso, nei profumi della vegetazione spontanea”, spiega Andrea Aprea. “Nel calore della terra che alimenta i sapori di prodotti che ci raccontano la grande come la piccola storia. Ritrovo qui l’energia del mio paesaggio emotivo, le mie radici, le suggestioni che animano il mio amore per la cucina. Nella famiglia Ferrara ho trovato persone animate dai miei stessi valori. Condivido con loro l’idea di raccontare al pubblico qualcosa di antico e di nuovo al contempo”.

ristorante Il Faro di Capo d'Orso: Salvatore Pacifico e Andrea Aprea

“Abbiamo scelto di affidare a Salvatore Pacifico la guida della cucina: per sviluppare assieme a lui un inedito percorso di influenze tra materia e sapore.”

La cucina di Andrea Aprea al Faro di Capo d’Orso

risotto al limone
Il risotto di Andrea Aprea. Foto di Aurora Scotto di Minico

Andrea Aprea e la famiglia Ferrara hanno scelto dunque Salvatore Pacifico per guidare la cucina del ristorante.

La proposta gastronomica prevede una carta e tre percorsi di degustazione: Tradizione in progresso, Sapori d’amare e Contemporaneità.

tortelli di Andrea Aprea al ristorante Il Faro di Capo d'Orso

La proposta del Faro di Capo d’Orso comprende alcuni piatti iconici di Andrea Aprea, direttamente da Milano (dove la sua cucina ha conservato comunque una profonda impronta campana). Fra questi, il tortello con ricotta dei Monti Lattari e doppia concentrazione di ragù napoletano, e il risotto al limone.

Andrea Aprea al ristorante Il Faro di Capo d'Orso Costiera Amalfitana

La gestione del ristorante è curata dalla famiglia Ferrara, da Pio e suo figlio “Bonny” Bonaventura, 28 anni, quarta generazione dei Ferrara. 

Bonny cura la sala e la cantina de Il Faro di Capo d’Orso, con circa 1700 etichette tra vini nazionali e internazionali. Sugli scaffali, una selezione importante di Champagne, ma anche produzioni di qualità di piccole realtà vitivinicole.

Il Faro Di Capo D’Orso Andrea Aprea. Via Statale Amalfitana, 44. Maiori (SA). Tel. +39089877022.

[Immagini: Aurora Scotto di Minico]

The post Andrea Aprea al ristorante Il Faro di Capo d’Orso in Costiera Amalfitana appeared first on Scatti di Gusto

Leave a Reply