ATTUALITA'

Alessandro si distrae per osservare un incidente a bordo strada. E suo figlio perde il papà

alessandro-si-distrae-per-osservare-un-incidente-a-bordo-strada.-e-suo-figlio-perde-il-papa

Giornata nera per la viabilità, sull’A1 nei pressi di Colleferro due incidenti stradali, uno per direzione di marcia.

Alessandro Crispo incidente Colleferro
Facebook Alessandro Crispo

É un tragico bilancio quello della giornata di ieri per quanto riguarda l’autostrada A1, all’altezza dell’uscita per Colleferro, in provincia di Roma, non uno ma ben due incidenti si sono verificati a distanza di pochi minuti, uno per senso di marcia. Il primo scontro è avvenuto tra un camion e un’auto in direzione Frosinone: l’autista del camion ha perso il controllo del mezzo a causa dell’esplosione di uno pneumatico ed è andato a scontrarsi contro l’automobile. L’impatto fortunatamente non troppo violento, ha ferito i due conducenti dei mezzi in maniera lieve. Pochi minuti dopo, nell’altro senso di marcia in direzione nord, forse proprio a causa della curiosità degli altri veicoli, un rallentamento ha provocato il secondo incidente. Anche in questo caso coinvolti un camion e un’auto: il mezzo pesante aveva probabilmente diminuito la sua velocità di crociera per vedere l’incidente dall’altra parte della strada, ma l’automobile dietro di lui non è riuscita a frenare in tempo ed è finita letteralmente sotto l’automezzo.

Il secondo scontro è avvenuto intorno alle 8 del mattino e nell’automobile c’erano due ragazzi, Alessandro Crispo 33enne di Colleferro alla guida e un suo amico affianco a lui sul sedile del passeggero. Per Alessandro lo scontro è stato fatale e il ragazzo è morto sul colpo a causa delle profonde ferite riportate, mentre per l’amico che viaggiava con lui l’impatto è stato più morbido e il ragazzo è riuscito a salvarsi. Sul posto è accorsa un’eliambulanza con il personale del 118 per provare a salvare i ragazzi, il passeggero è riuscito a salvarsi ed è stato trasportato in ospedale, ma per Alessandro non c’è stato nulla da fare.

La città di Colleferro è in lutto per il giovane Alessandro, papà di una bimba nata da poco, che oltre a lasciare lei se ne va lasciando un vuoto nella sua famiglia e tra i suoi amici più stretti, che da ieri riempiono la sua pagina Facebook di messaggi commossi e ricordi felici. Anche il sindaco della città di Colleferro Pierluigi Sanna ha voluto condividere un messaggio per ricordarlo nel quale scrive “La scomparsa di Alessandro Crispo è stata un fulmine a ciel sereno per tutta la nostra comunità” e continua “Nessuno poteva prevedere che il terribile incidente autostradale di oggi strappasse per sempre il filo della sua vita. Conoscevo Alessandro da anni ed avevamo un buon rapporto; conosco molto bene la sua famiglia e per ore ho sentito solo la voglia del silenzio, mi sono mancate le parole. Non posso neanche immaginare che dolore immenso si sia impadronito del cuore dei suoi cari; ad essi sono vicino sinceramente a nome mio e di tutta Colleferro”. Purtroppo sembra non volersi arrestare l’ondata di incidenti stradali mortali di questo 2021, che nemmeno una settimana fa aveva colpito una intera famiglia in provincia di Venezia.

Leave a Reply